China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseCoreanoPortogheseRussoSpagnolosvedeseebraicoIndonesianovietnamitatailandeseTurcoMalay

Decodificare il punto di svolta: uno sguardo più attento al riconoscimento della bancarotta giapponese da parte della Cina

Meng Yu 余 萌

Questo articolo di follow-up si concentra sull'esame dettagliato del caso Shanghai International Corporation da parte della Corte cinese nel 2023, evidenziando l'importanza della reciprocità nelle procedure fallimentari transfrontaliere e sottolineando l'approccio in evoluzione della Cina al riconoscimento delle sentenze straniere (vedi In re Shanghai International Corporation (2021 ) Hu 03 Xie Wai Ren No.1).

Meng Yu 余 萌

Il quinto emendamento (2023) alla legge sulla procedura civile della RPC ha introdotto la tanto attesa norma sui motivi di rifiuto del riconoscimento e dell'esecuzione. Questa volta, i quattro nuovi articoli forniscono la parte mancante del quadro normativo per il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze straniere in Cina.

A proposito di CJO

China Justice Observer (CJO) si impegna a presentare il sistema giudiziario cinese.

Sponsor

Accademia per lo Stato di diritto presso la China University of Political Science and Law
中国 政法 大学 全面 依法 治国 研究院

Iscriviti per email

Approfondire l'assistenza giudiziaria interregionale, sostenere e migliorare il principio "Un paese, due sistemi" - Commenti sull'accordo supplementare sull'applicazione reciproca dei lodi arbitrali tra la Cina continentale e la RASK

Jin Huang 黄 进

L'accordo supplementare sull'esecuzione reciproca dei lodi arbitrali tra la regione continentale e la RAS di Hong Kong (2020) fornisce un'interpretazione dettagliata sull'esecuzione reciproca dei lodi arbitrali e perfeziona ulteriormente il sistema di assistenza giudiziaria interregionale.

Decodificare il punto di svolta: uno sguardo più attento al riconoscimento della bancarotta giapponese da parte della Cina

Meng Yu 余 萌

Questo articolo di follow-up si concentra sull'esame dettagliato del caso Shanghai International Corporation da parte della Corte cinese nel 2023, evidenziando l'importanza della reciprocità nelle procedure fallimentari transfrontaliere e sottolineando l'approccio in evoluzione della Cina al riconoscimento delle sentenze straniere (vedi In re Shanghai International Corporation (2021 ) Hu 03 Xie Wai Ren No.1).

SPC interpreta trattati e pratiche internazionali nei tribunali cinesi

Team di collaboratori dello staff CJO

Nel dicembre 2023, la Corte Suprema del Popolo cinese (SPC) ha riaffermato la supremazia dei trattati internazionali sulle leggi nazionali nelle cause civili e commerciali legate all'estero con la sua "Interpretazione su diverse questioni riguardanti l'applicazione dei trattati internazionali e delle pratiche internazionali" (关于审理涉外民商事案件适用国际条约和国际惯例若干问题的解释).

Così hanno parlato i giudici cinesi sul riconoscimento e l'esecuzione delle sentenze straniere: approfondimenti dei giudici della Corte suprema cinese sull'emendamento del 2023 alla legge sulla procedura civile (4)

Meng Yu 余 萌

La legge sulla procedura civile del 2023 introduce norme sistematiche per migliorare il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze straniere, promuovendo la trasparenza, la standardizzazione e la giustizia procedurale, adottando al contempo un approccio ibrido per determinare la giurisdizione indiretta e introducendo una procedura di riesame come rimedio legale.

Così hanno parlato i giudici cinesi sull'assunzione di prove all'estero: approfondimenti dei giudici della Corte suprema cinese sull'emendamento del 2023 alla legge sulla procedura civile (3)

Meng Yu 余 萌

La legge sulla procedura civile del 2023 introduce un quadro sistematico per l'assunzione delle prove all'estero, affrontando le sfide di lunga data nei contenziosi civili e commerciali, abbracciando al tempo stesso metodi innovativi come l'utilizzo di dispositivi di messaggistica istantanea, migliorando così l'efficienza e l'adattabilità delle procedure legali.

Così hanno parlato i giudici cinesi sulla notifica transfrontaliera dei processi: approfondimenti dei giudici della Corte suprema cinese sull'emendamento del 2023 alla legge sulla procedura civile (2)

Meng Yu 余 萌

La legge sulla procedura civile del 2023 adotta un approccio orientato ai problemi, affrontando le difficoltà nella notifica dei processi per le cause relative all'estero espandendo i canali e riducendo il servizio per periodo di pubblicazione a 60 giorni per le parti non domiciliate, riflettendo un'iniziativa più ampia per migliorare l'efficienza e adattare le procedure legali alle complessità del contenzioso internazionale.

Così hanno parlato i giudici cinesi sulla giurisdizione civile internazionale: approfondimenti dei giudici della Corte suprema cinese sull'emendamento del 2023 al diritto di procedura civile (1)

Meng Yu 余 萌

Gli approfondimenti dei giudici della Corte Suprema cinese sull’emendamento alla legge sulla procedura civile del 2023 evidenziano modifiche significative alle norme di procedura civile internazionale, tra cui l’estensione della giurisdizione dei tribunali cinesi, miglioramenti nella giurisdizione consensuale e il coordinamento dei conflitti giurisdizionali internazionali.

Decodificare il punto di svolta: uno sguardo più attento al riconoscimento della bancarotta giapponese da parte della Cina

Sole, 19 può 2024 Approfondimenti Meng Yu 余 萌

Questo articolo di follow-up si concentra sull'esame dettagliato del caso Shanghai International Corporation da parte della Corte cinese nel 2023, evidenziando l'importanza della reciprocità nelle procedure fallimentari transfrontaliere e sottolineando l'approccio in evoluzione della Cina al riconoscimento delle sentenze straniere (vedi In re Shanghai International Corporation (2021 ) Hu 03 Xie Wai Ren No.1).

SPC interpreta trattati e pratiche internazionali nei tribunali cinesi

Giovedì 09 maggio 2024 Approfondimenti Team di collaboratori dello staff CJO

Nel dicembre 2023, la Corte Suprema del Popolo cinese (SPC) ha riaffermato la supremazia dei trattati internazionali sulle leggi nazionali nelle cause civili e commerciali legate all'estero con la sua "Interpretazione su diverse questioni riguardanti l'applicazione dei trattati internazionali e delle pratiche internazionali" (关于审理涉外民商事案件适用国际条约和国际惯例若干问题的解释).

La Malesia respinge la richiesta di esecuzione della sentenza cinese a causa di “irregolarità procedurali” nel 2023

Gio, 25 Apr 2024 Approfondimenti Meng Yu 余 萌

Nel 2023, l'Alta Corte della Malesia a Kuala Lumpur ha respinto una richiesta di esecuzione di una sentenza pecuniaria cinese, citando irregolarità procedurali ed evidenziando l'importanza del rispetto delle formalità quando si presenta la prova di sentenze straniere (Mah Sau Cheong v. Wee Len, OS No. WA- 24NCvC-800-03/2022).

La Corte commerciale internazionale di Pechino emana le linee guida per l'applicazione della Convenzione sull'apostille dell'HCCH del 1961

Mer, 17 Apr 2024 Tendenze legali in Cina Team di collaboratori dello staff CJO

La Corte commerciale internazionale di Pechino ha pubblicato linee guida che chiariscono l'applicazione della Convenzione sull'apostille HCCH del 1961 in Cina, con l'obiettivo di chiarire le procedure per le parti che non hanno familiarità con la Convenzione e di consentire una circolazione transfrontaliera dei documenti più rapida, più economica e più conveniente.

La Cina introduce nuovi standard sulle condanne per guida in stato di ebbrezza in vigore dal 2023

Mer, 17 Apr 2024 Tendenze legali in Cina Team di collaboratori dello staff CJO

Nel dicembre 2023, la Cina ha annunciato standard aggiornati per le condanne per guida in stato di ebbrezza, affermando che le persone che guidano con un contenuto di alcol nel sangue (BAC) di 80 mg/100 ml o superiore all'esame del respiro possono essere ritenute penalmente responsabili, secondo il recente annuncio congiunto del Corte Suprema del Popolo, Procura Suprema del Popolo, Ministero della Pubblica Sicurezza e Ministero della Giustizia.

Le norme riviste della SPC estendono la portata dei tribunali commerciali internazionali

Gio, 11 Apr 2024 Tendenze legali in Cina Team di collaboratori dello staff CJO

Nel dicembre 2023, le disposizioni recentemente modificate della Corte Suprema del Popolo cinese hanno esteso la portata dei suoi tribunali commerciali internazionali (CICC). Per stabilire un accordo valido di scelta del foro devono essere soddisfatti tre requisiti - la natura internazionale, la forma scritta dell'accordo e l'importo della controversia - mentre non è più richiesta la "connessione effettiva".

Così hanno parlato i giudici cinesi sul riconoscimento e l'esecuzione delle sentenze straniere: approfondimenti dei giudici della Corte suprema cinese sull'emendamento del 2023 alla legge sulla procedura civile (4)

Ven, 05 aprile 2024 Approfondimenti Meng Yu 余 萌

La legge sulla procedura civile del 2023 introduce norme sistematiche per migliorare il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze straniere, promuovendo la trasparenza, la standardizzazione e la giustizia procedurale, adottando al contempo un approccio ibrido per determinare la giurisdizione indiretta e introducendo una procedura di riesame come rimedio legale.