China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseCoreanoPortogheseRussoSpagnolosvedeseebraicoIndonesianovietnamitatailandeseTurcoMalay

Il CPS rilascia l'interpretazione giudiziaria sull'accertamento del diritto straniero

Giovedì 29 febbraio 2024
Editor: Shuai Huang

Il 1 dicembre 2023, la Corte suprema del popolo cinese (SPC) ha emesso il “Interpretazione su diverse questioni riguardanti l'applicazione della legge della Repubblica popolare cinese sull'applicazione delle leggi alle relazioni civili con l'estero (II)” (Fa Shi [2023] n. 12, “关于适用〈中华人民共和国涉外民事关系法律适用法〉若干问题的解释(二)”, di seguito l'“Interpretazione (II)”).

L’interpretazione (II) affronta specificamente l’accertamento della legge straniera, fornendo regole che i tribunali cinesi devono seguire nell’accertare e determinare la legge straniera.

Secondo la legge cinese, solo l’articolo 10 della “Legge sull’applicazione delle leggi alle relazioni civili con l’estero” (涉外民事关系法律适用法) fornisce una regola generale sull’accertamento della legge straniera. Ciò porta ai seguenti problemi nell’accertamento del diritto straniero nel diritto cinese: (1) norme incomplete; (2) procedure poco chiare; (3) mancanza di operabilità delle regole.

Questi problemi causano ulteriori difficoltà nei contenziosi civili e commerciali legati all'estero, come la difficoltà nell'accertare la legge straniera, i bassi tassi di successo dell'accertamento e il lungo processo di accertamento. Entrambi i partiti e i tribunali locali si sono lamentati di questa situazione. Pertanto, il CPS ha formulato la presente Interpretazione (II).

L'interpretazione (II) è composta da 13 articoli. I suoi punti salienti sono i seguenti:

1. Onere della prova

Se le parti scelgono di applicare la legge straniera, dovrebbero fornire la legge di quel paese. Se le parti scelgono di non applicare la legge straniera, il tribunale popolare accerterà la legge di quel paese.

2. Mezzi di accertamento

I tribunali possono accertare la legge straniera attraverso i seguenti mezzi:

(1) Disposizione delle parti;

(2) Assistenza giudiziaria;

(3) Fornitura da parte dell'ambasciata/consolato cinese in quel Paese o dell'ambasciata/consolato di quel Paese in Cina su richiesta dell'SPC;

(4) Fornitura da parte dei partecipanti ai meccanismi di cooperazione per l'accertamento della legge istituiti o ai quali ha partecipato il CPS;

(5) Fornitura da parte degli esperti del Comitato di esperti commerciali internazionali del CPS;

(6) Fornitura da parte di organizzazioni di servizi di accertamento della legge o di esperti legali cinesi e stranieri;

(7) Altri mezzi appropriati.

Nell’accertare la legge straniera, i tribunali dovrebbero fare pieno uso dei mezzi sopra menzionati.

3. Come le parti dovrebbero fornire la prova della legge straniera

Quando le parti forniscono la prova della legge straniera, dovrebbero presentare le disposizioni specifiche delle leggi di quel paese e spiegarne l'origine, la validità e la rilevanza per la controversia nel caso.

Se la legge straniera è giurisprudenza, le parti dovranno presentare anche il testo integrale della causa in questione.

4. Come i tribunali determinano il contenuto della legge straniera

Il tribunale tratta diversamente le seguenti situazioni:

(1) Se le parti non hanno alcuna controversia sul contenuto, l’interpretazione e l’applicazione della legge straniera, il tribunale può confermarla;

(2) Se le parti hanno controversie sul contenuto, sulla comprensione e sull'applicazione della legge straniera, dovrebbero fornire le ragioni. Il tribunale può accertare ulteriormente o richiedere alle parti di fornire ulteriore materiale. Se dopo ulteriori accertamenti o ulteriori materiali la controversia persiste, sarà il giudice a deciderla da solo; E

(3) Se il contenuto della legge straniera è stato riconosciuto da altre sentenze efficaci dei tribunali cinesi, il tribunale lo confermerà, a meno che non vi siano prove sufficienti del contrario.

L'Interpretazione (II) è entrata in vigore il 1° gennaio 2024.

 

 

Foto di Émile Guillemot on Unsplash

Collaboratori: Team di collaboratori dello staff CJO

Salva come PDF

Ti potrebbe piacere anche

SPP lancia il sito web ufficiale in inglese

Nel gennaio 2024, la Procura Suprema del Popolo cinese ha lanciato il suo sito web ufficiale in inglese, per migliorare la diffusione di informazioni, l'interpretazione delle politiche, la comunicazione esterna e i servizi legali.

L'SPC migliora il meccanismo per la pubblicazione degli atti giudiziari

Nel gennaio 2024, la Corte Suprema del Popolo (SPC) cinese ha emesso un avviso per migliorare la gestione della pubblicazione degli atti giudiziari. Tutti gli atti del tribunale verranno pubblicati sul sito web del tribunale cinese e contemporaneamente inviati al sito web Tencent (Tencent News).

La Cina pubblica casi tipici di attività Forex illegali

Nel dicembre 2023, la Procura Suprema del Popolo (SPP) e l'Amministrazione statale dei cambi (SAFE) hanno pubblicato congiuntamente otto casi tipici di repressione dei crimini illegali sui cambi, evidenziando metodi di occultamento, transazioni complesse e diffusione di informazioni illecite attraverso i social media .

SPC interpreta trattati e pratiche internazionali nei tribunali cinesi

Nel dicembre 2023, la Corte Suprema del Popolo cinese (SPC) ha riaffermato la supremazia dei trattati internazionali sulle leggi nazionali nelle cause civili e commerciali legate all'estero con la sua "Interpretazione su diverse questioni riguardanti l'applicazione dei trattati internazionali e delle pratiche internazionali" (关于审理涉外民商事案件适用国际条约和国际惯例若干问题的解释).