China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseKoreanPortogheseRussianSpagnoloSwedishebraicoIndonesianvietnamitaThaiturcoMalay

Puoi visualizzare quasi tutte le sentenze dei tribunali cinesi online gratuitamente

Ven, 08 Jun 2018
Categorie: Approfondimenti
Editor: CJ Observer

Puoi visualizzare quasi tutte le sentenze dei tribunali cinesi online gratuitamente

 

Nel luglio 2013, il "China Judgments Online" (http://wenshu.court.gov.cn/) sviluppato dalla Corte suprema del popolo cinese (SPC) è andato ufficialmente online. Secondo le disposizioni dell'SPC, i documenti della sentenza emessi da tutti i tribunali cinesi dovrebbero essere pubblicati su questo sito web. "China Judgments Online" (http://wenshu.court.gov.cn/), "China Trials Online" (http://tingshen.court.gov.cn/, e anche vedere Ora puoi guardare i processi nei tribunali cinesi su Internet), "China Judicial Process Information Online" (https://splcgk.court.gov.cn/gzfwww/) e "China Enforcement Information Online" (http://shixin.court.gov.cn/) sono le quattro principali piattaforme di giustizia aperta lanciate dal CPS negli ultimi anni.

Alla fine di febbraio 2018, le sentenze pubblicate sul sito avevano raggiunto 42.783 milioni di copie, con 13.34 miliardi di visite e utenti in più di 210 paesi e regioni. Al momento, il sito web è diventato il più grande database al mondo di sentenze dei tribunali.

Una volta effettuato l'accesso a "China Judgments Online" (http://wenshu.court.gov.cn/), chiunque può leggere quasi tutti i documenti giudiziari resi dai tribunali cinesi dal 2013, comprese sentenze, sentenze, atti e comunicazioni. 

Immagine

È possibile cercare i documenti della sentenza in base a vari criteri, come il nome del caso, il numero del caso, il tipo di caso, il nome del tribunale, il nome del giudice, il nome del partito, il nome dell'avvocato, ecc.

Immagine

L'SPC ritiene che questo sito Web alla fine aumenterà la fiducia del pubblico nei tribunali e nei giudici cinesi. Nell'agosto 2016, Zhou Qiang (presidente del CPS) ha dichiarato che i tribunali cinesi avevano reso pubblici online i documenti della sentenza, al fine di “esporre al sole le attività giudiziarie del tribunale”. In particolare, da un lato, il sito Web offre al pubblico la possibilità di rivedere le sentenze emesse dai giudici, costringendo così i giudici a migliorare le proprie capacità, regolare la propria discrezionalità e ridurre i potenziali rapporti di backdoor. comprendere le conclusioni dei fatti del giudice, l'applicazione della legge e il processo di motivazione della decisione del tribunale, eliminando così il divario tra il pubblico e il tribunale.

L'SPC prende in considerazione anche la protezione della privacy quando redige documenti di giudizio pubblico. Secondo le "Disposizioni della Corte suprema del popolo sulla pubblicazione online dei documenti giudiziari della Corte popolare" (最高人民法院 关于 人民法院 在 互联网 公布 裁判 文书 的 规定), la pubblicazione online dei documenti della sentenza dovrebbe essere basata sul principio di trasparenza , con la non pubblicità come eccezione. Gli atti giudiziari riguardanti la sicurezza nazionale, la delinquenza minorile, le procedure di divorzio, il sostegno o la tutela dei figli minori, ecc., Non devono essere resi pubblici. Nei documenti di giudizio pubblico, anche le informazioni riguardanti la privacy personale, i segreti commerciali, ecc., Diversi dai nomi delle parti, devono essere cancellati dal documento.

Allo stato attuale, l'uso dei documenti di giudizio è stato notevolmente ampliato:

  • Apprendimento tra pari tra i giudici attraverso documenti di giudizio di casi simili

L'SPC, alcuni tribunali locali e diverse società tecnologiche stanno sviluppando più sistemi intelligenti per aiutare i giudici a decidere i casi. Questi sistemi possono fornire ai giudici casi e opinioni simili nel caso, che possono essere un riferimento nel processo di giudizio.

  • Gli avvocati possono migliorare le loro capacità di contenzioso studiando i documenti di giudizio

Wusong e altre società Internet possono aiutare gli avvocati ad analizzare le inclinazioni di diversi tribunali e diversi giudici, in modo che gli avvocati possano formulare strategie di contenzioso appropriate.

  • I potenziali clienti possono utilizzare "China Judgments Online" per trovare avvocati

I potenziali clienti possono cercare la percentuale di successo di un avvocato in vari tribunali e vari tipi di casi in "China Judgments Online", per determinare se l'avvocato deve essere assunto.

  • I governi e le imprese possono riassumere la situazione e prevedere le tendenze attraverso la distribuzione statistica delle controversie tra regioni, industrie e gruppi.

Huifa e altre società Internet possono, sulla base del nome della società divulgato in una sentenza, fornire agli istituti finanziari lo stato del contenzioso della società, nonché l'analisi dei rischi legali della società e la registrazione del credito. 

Alcuni governi locali utilizzano l'analisi dei dati dei documenti di giudizio per prevedere le tendenze e le probabilità di alcune controversie che si verificano in determinati periodi o in determinate regioni, in modo da adottare le contromisure necessarie.

Al fine di rafforzare ulteriormente la ricerca sui big data sui documenti delle sentenze, l'SPC ha istituito il “Accademia delle cause giudiziarie della Corte suprema del popolo", E ha istituito la" Base di ricerca sui Big Data per la giustizia dei tribunali del popolo "in collaborazione con la Southeast University di Nanchino, nella provincia di Jiangsu. L'SPC spera che i documenti della sentenza forniscano maggiore sostegno alla magistratura e alla società cinesi.

 

 

Se desideri discutere con noi del post o condividere le tue opinioni e suggerimenti, contatta la signora Meng Yu (meng.yu@chinajusticeobserver.com).

Se desideri ricevere notizie e ottenere informazioni approfondite sul sistema giudiziario cinese, non esitare a iscriverti alle nostre newsletter (subscribe.chinajusticeobserver.com).

 

Collaboratori: Guodong Du , Meng Yu 余 萌

Salva come PDF

Ti potrebbe piacere anche