China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseCoreanoPortogheseRussoSpagnolosvedeseebraicoIndonesianovietnamitatailandeseTurcoMalay

Qual è la prossima grande mossa della Corte Suprema cinese per l'iniziativa Belt and Road?

Sab, 23 può 2020
Categorie: Approfondimenti

Qual è la prossima grande mossa della Corte Suprema cinese per l'iniziativa Belt and Road?

"Opinioni sull'ulteriore fornitura di servizi giudiziari e misure di salvaguardia per la costruzione del" Belt and Road "da parte dei tribunali del popolo" (关于 人民法院 进一步 为 “一带 一路” 建设 提供 司法 服务 和 保障 的 意见) ("I pareri del 2019") è stato emesso dalla Corte suprema del popolo cinese (SPC) il 9 dicembre 2019.

È la seconda volta che l'SPC emette documenti di politica giudiziaria relativi alla Belt and Road Initiative (BRI), a seguito dei suoi "Diversi pareri sulla fornitura di servizi giudiziari e salvaguardie per la costruzione della 'Belt and Road' da parte dei tribunali del popolo" (关于 人民法院 为 “一带 一路” 建设 提供 司法 服务 和 保障 的 若干 意见) ("I pareri del 2015") nel 2015.

L'SPC sta compiendo grandi sforzi per internazionalizzare i tribunali cinesi e, in molti modi, sia i pareri del 2019 che quelli del 2015 riflettono esattamente questi sforzi.

Questo post qui presenta alcune iniziative degne di nota dei Pareri 2019.

I. Applicazione della legge

L'SPC spera che i tribunali cinesi saranno più abili nell'applicazione della legge straniera e del diritto internazionale e che le leggi cinesi saranno applicate con maggiore probabilità da tribunali stranieri. Questo scopo è implicito in quasi il 20% del testo nei pareri del 2019.

Ad esempio, l'SPC richiede che i tribunali cinesi, nel determinare la legge applicabile in base alla regola di relazione più significativa, considerino le rivendicazioni delle parti, le regole di conflitto e i fattori di collegamento e spieghino come viene determinata la legge applicabile. Prima dei pareri del 2019, molti giudici cinesi avrebbero applicato avventatamente la legge cinese come legge applicabile e l'SPC desidera cambiare tale fenomeno.

L'SPC spera inoltre di aiutare i tribunali cinesi a comprendere meglio le leggi straniere. Ad esempio, l'SPC: (1) consoliderà le risorse interne della Cina per studiare le leggi dei paesi partecipanti alla BRI; (2) creare una banca dati giuridica e una banca dati dei casi; (3) stabilire una piattaforma integrata per discernere le leggi straniere; (4) promuovere l'applicazione dei trattati internazionali e delle pratiche internazionali da parte dei tribunali cinesi; (5) esplorare l'applicazione delle leggi straniere nelle zone di cooperazione economica e commerciale in Cina; e (6) pubblicizzare i casi in cui i tribunali cinesi applicano leggi straniere.

L'SPC prevede inoltre di aumentare la visibilità internazionale delle leggi cinesi. Ad esempio, l'SPC: (1) promuoverà la formulazione e il miglioramento delle norme legali commerciali regionali e internazionali; (2) esplorare l'applicazione delle leggi cinesi nelle zone di cooperazione economica e commerciale in paesi stranieri; e (3) pubblicare casi tipici processati da tribunali cinesi in più lingue.

II. Tribunale commerciale internazionale

L'SPC prevede di migliorare il meccanismo operativo del China International Commercial Court ("CICC") in modo da migliorare il suo appeal internazionale.

Inoltre, il CICC guiderà i tribunali della Shanghai Pilot Free Trade Zone, e della Hainan Pilot Free Trade Zone, ecc. Per istituire istituzioni specializzate per ascoltare le controversie commerciali internazionali, in modo da fornire migliori servizi di risoluzione delle controversie commerciali internazionali.

Il CICC condividerà anche le informazioni e collaborerà con i tribunali commerciali internazionali di altri paesi. Da un lato, può aumentare la fiducia reciproca tra CICC e le sue controparti. D'altra parte, può anche migliorare l'abilità di CICC nell'elaborazione di regole commerciali internazionali.

Allo stato attuale, CICC ha coordinato con le istituzioni di arbitrato e mediazione in Cina per fornire il servizio unico di risoluzione delle controversie. L'SPC spera che in futuro il CICC svolga una cooperazione simile con istituzioni straniere.

L'SPC prevede di espandere il Comitato di esperti commerciali internazionali CICC e di includere rappresentanti dell'industria per la costruzione di BRI ed esperti dei paesi in via di sviluppo come membri del Comitato. L'SPC vuole anche che tali membri partecipino al processo di casi giudiziari locali.

III. Altri aspetti

Per quanto riguarda il riconoscimento e l'esecuzione di sentenze straniere, il CPS già proposto nei pareri del 2015 a allentarne i criterie questa volta continua a richiedere ai tribunali cinesi di facilitare il riconoscimento e l'esecuzione della sentenza. Inoltre, nei pareri del 2019, l'SPC richiede che anche i tribunali cinesi si applichino il principio di presunta reciprocità (推定 互惠) nelle controversie riguardanti il ​​riconoscimento e l'esecuzione di sentenze dei tribunali commerciali internazionali, in modo da promuovere il riconoscimento reciproco in questo stesso campo passo dopo passo.

L'SPC supporta i dipartimenti competenti della Cina nella creazione di meccanismi e istituzioni per la risoluzione delle controversie sugli investimenti internazionali. In precedenza, il Consiglio di Stato cinese ha emesso i "Pareri sull'istituzione del meccanismo e delle istituzioni internazionali di risoluzione delle controversie commerciali" della Belt and Road Initiative "(关于 建立" 一带 一路 "国际商事 争端 解决 机制 和 机构 的 意见) a giugno. 2018, dove è stata menzionata l'istituzione di meccanismi e istituzioni simili.

L'SPC sostiene la creazione di un meccanismo di arbitrato congiunto tra le istituzioni arbitrali cinesi e le istituzioni arbitrali di altri paesi partecipanti alla BRI e sostiene istituzioni arbitrali straniere per fornire servizi di arbitrato tramite le loro filiali istituite nella Lingang New Area (临港 新片 区) della Shanghai Pilot Free Trade Zone.

IV. I nostri commenti

Sulla base delle nostre precedenti osservazioni, il CPS continuerà a studiare come adottare misure più specifiche per ciascuna specifica disposizione dei pareri del 2019. Una volta che l'SPC ha determinato misure specifiche, emetterà norme dettagliate pertinenti per ciascuna misura. E continueremo a osservare i follow-up in futuro.

 

Foto di Louis Manique (https://unsplash.com/@louis_mna) su Unsplash

 

Collaboratori: Guodong Du , Meng Yu 余 萌

Salva come PDF

Ti potrebbe piacere anche

SPP lancia il sito web ufficiale in inglese

Nel gennaio 2024, la Procura Suprema del Popolo cinese ha lanciato il suo sito web ufficiale in inglese, per migliorare la diffusione di informazioni, l'interpretazione delle politiche, la comunicazione esterna e i servizi legali.

L'SPC migliora il meccanismo per la pubblicazione degli atti giudiziari

Nel gennaio 2024, la Corte Suprema del Popolo (SPC) cinese ha emesso un avviso per migliorare la gestione della pubblicazione degli atti giudiziari. Tutti gli atti del tribunale verranno pubblicati sul sito web del tribunale cinese e contemporaneamente inviati al sito web Tencent (Tencent News).

La Cina pubblica casi tipici di attività Forex illegali

Nel dicembre 2023, la Procura Suprema del Popolo (SPP) e l'Amministrazione statale dei cambi (SAFE) hanno pubblicato congiuntamente otto casi tipici di repressione dei crimini illegali sui cambi, evidenziando metodi di occultamento, transazioni complesse e diffusione di informazioni illecite attraverso i social media .

SPC interpreta trattati e pratiche internazionali nei tribunali cinesi

Nel dicembre 2023, la Corte Suprema del Popolo cinese (SPC) ha riaffermato la supremazia dei trattati internazionali sulle leggi nazionali nelle cause civili e commerciali legate all'estero con la sua "Interpretazione su diverse questioni riguardanti l'applicazione dei trattati internazionali e delle pratiche internazionali" (关于审理涉外民商事案件适用国际条约和国际惯例若干问题的解释).

La Cina pubblica casi tipici di crimini legati ai fondi privati

Nel dicembre 2023, la Corte Suprema del Popolo (SPC) e la Procura Suprema del Popolo (SPP) hanno pubblicato congiuntamente cinque casi tipici di crimini legati ai fondi privati, con l'obiettivo di stabilire standard uniformi per la gestione di tali crimini a livello nazionale e la lotta alle attività criminali nel settore dei fondi privati.