China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseKoreanPortogheseRussianSpagnoloSwedishebraicoIndonesianvietnamitaThaiturcoMalay

Cosa dice la legge cinese sull'assistenza legale?

Domenica, 03 ottobre 2021
Categorie: Approfondimenti
Editor: Lin Haibin

Avatar

Key Takeaways:

    • Esistono tre tipi di personale di assistenza legale, vale a dire avvocati, operatori del servizio legale di base e volontari di assistenza legale. Gli avvocati comprendono sia avvocati privati ​​che esercitano la professione di studi legali sia avvocati interni di agenzie di assistenza legale.
    • La legge sul patrocinio a spese dello Stato prevede due situazioni, nei casi penali, in base alle quali il patrocinio a spese dello Stato può essere fornito su richiesta e deve essere fornito.
    • In Cina, "avvocati in servizio" si riferisce agli avvocati inviati dalle agenzie di assistenza legale a stazionare presso tribunali, procure, case di detenzione e altri luoghi, per fornire assistenza legale a un sospettato e/o imputato senza rappresentanza legale.

Il 20 agosto 2021, il Comitato permanente dell'Assemblea nazionale del popolo, il legislatore cinese, ha promulgato il Legge sull'assistenza legale (法律援助法).

Prima di allora, la Cina aveva già istituito un sistema di assistenza legale. Nel 1996, la Cina ha menzionato per la prima volta l'assistenza legale in occasione della revisione del diritto di procedura penale (刑事诉讼法). Nel 2003, il Consiglio di Stato ha formulato il "Regolamento sull'assistenza giudiziaria" (法律援助条例), un regolamento amministrativo per chiarire come il governo fornisce assistenza legale alle parti interessate.

Questa volta il legislatore ha formulato una legge sul gratuito patrocinio, in modo da convogliare più risorse in questo campo.

Con 71 articoli in totale, la legge sull'assistenza legale entrerà in vigore il 1° gennaio 2022. I punti principali di questa legge sono i seguenti:

1. Che cos'è l'assistenza legale?

Il termine "assistenza legale" di cui alla presente legge si riferisce alla prestazione di servizi legali quali consulenza legale, rappresentanza, difesa penale, assistenza legale da parte di avvocati di turno, a titolo gratuito da parte dello Stato a cittadini indigenti e in possesso delle condizioni legali. (Articolo 2)

2. Chi organizzerà il gratuito patrocinio?

Il dipartimento amministrativo giudiziario del governo locale istituirà un'agenzia di assistenza legale, che sarà responsabile della fornitura di assistenza legale. (Articolo 12)

Il lavoro dell'agenzia copre tre aspetti:

(i) l'accettazione e l'esame delle domande di gratuito patrocinio;

(ii) nominare personale per fornire assistenza legale;

(iii) il pagamento di sussidi per il patrocinio a spese dello Stato al personale del patrocinio a spese dello Stato.

3. Chi servirà come personale di assistenza legale?

Esistono tre tipi di personale di assistenza legale: avvocati, operatori del servizio legale di base e volontari di assistenza legale. (Articolo 12)

Gli avvocati includono sia avvocati praticanti privati ​​di studi legali che avvocati interni di agenzie di assistenza legale.

Gli operatori dei servizi legali di base sono un tipo speciale di professionisti legali. Non sono avvocati, ma possono lavorare come avvocati in alcuni aspetti, come rappresentare i clienti in un contenzioso. Questa professione è stata autorizzata a esistere dagli anni '1980, principalmente per soddisfare le esigenze dei servizi legali in aree prive di avvocati sufficienti.

I volontari dell'assistenza legale sono principalmente personale e studenti di giurisprudenza impegnati nell'istruzione e nella ricerca giuridica in college, università e istituti di ricerca scientifica. (Articolo 17)

Al momento, in molte aree economicamente sottosviluppate della Cina, c'è ancora una carenza di avvocati che esercitano la professione privata, quindi non ci sono abbastanza avvocati che esercitano la professione privata per l'assistenza legale.

Pertanto, la legge sull'assistenza legale, da un lato, amplia la fonte di personale per l'assistenza legale e, dall'altro, stabilisce che gli studi legali, le agenzie di servizi legali di base, gli avvocati e gli operatori dei servizi legali di base sono obbligati fornire assistenza legale a norma di legge.

Tuttavia, la legge sull'assistenza legale sottolinea anche che: in primo luogo, il dipartimento amministrativo giudiziario dovrebbe dare la priorità agli studi legali privati ​​negli appalti pubblici (articolo 15); in secondo luogo, nei casi penali che comportano l'ergastolo e la pena di morte, le agenzie di assistenza legale nominano avvocati che esercitano la professione privata con più di tre anni di esperienza pratica pertinente per gli imputati. (Articolo 26)

4. Che tipo di servizi legali può fornire il personale di assistenza legale?

I servizi di assistenza legale includono:

(1) Consulenza legale;

(2) Redazione di documenti legali;

(3) Difesa e rappresentanza penali;

(4) Rappresentanza contenziosa e non contenziosa in cause civili, amministrative e risarcitorie statali;

(5) Assistenza legale da parte di avvocati di turno;

(6) Mediazione delle controversie di lavoro e rappresentanza arbitrale;

(7) Altre circostanze previste da leggi, regolamenti e norme. (Articolo 22)

5. Quando un sospettato/imputato può ottenere assistenza legale in procedimenti penali?

La legge sul patrocinio a spese dello Stato prevede due situazioni, nei casi penali, in base alle quali il patrocinio a spese dello Stato può essere fornito su richiesta e deve essere fornito.

(1) Fornitura su richiesta

In questa situazione, l'indagato/imputato può richiedere il gratuito patrocinio, ma lo Stato non deve necessariamente fornirlo.

In primo luogo, se un sospettato criminale o un imputato in un procedimento penale non ha incaricato un avvocato per la difesa a causa di difficoltà finanziarie o altri motivi, lui oi suoi parenti stretti possono richiedere l'assistenza legale alle agenzie di assistenza legale. (Articolo 24)

In secondo luogo, oltre alle cause penali, se le parti in altre cause (come richiedere il pagamento di indennizzi statali, assicurazioni sociali, alimenti, retribuzione del lavoro) soddisfano condizioni specifiche e hanno difficoltà finanziarie, possono anche richiedere l'assistenza legale con assistenza legale agenzie. (Articolo 31)

(2) Fornitura su base obbligatoria

In questa situazione, lo Stato deve fornire assistenza legale all'indagato/imputato.

In primo luogo, se un indagato o imputato in un procedimento penale appartiene a una delle seguenti persone e non ha incaricato un avvocato di difesa, il tribunale, la procura e/o l'organo di pubblica sicurezza notificano all'agenzia di assistenza legale la nomina di un avvocato per lui/lei.

io. Minori;

ii. Persone con disabilità visive, uditive e del linguaggio;

ii. Adulti che non riescono a riconoscere pienamente il loro comportamento;

IV. Persone che possono essere condannate all'ergastolo o alla pena di morte;

v. Imputati in casi di revisione della pena di morte che chiedono assistenza legale;

vi. Imputati di un caso processato in contumacia;

vii. Altre persone specificate da leggi e regolamenti. (Articolo 25)

In secondo luogo, se il convenuto o l'imputato in un caso medico obbligatorio non incarica un agente ad litem, il tribunale notifica all'agenzia di assistenza legale di nominare un avvocato per fornire assistenza legale per lui/lei. (Articolo 28)

6. Cos'è l'avvocato di turno?

Il termine "avvocato di servizio" si riferisce agli avvocati inviati dalle agenzie di assistenza legale a stazionare presso tribunali, procure, case di detenzione e altri luoghi, per fornire assistenza legale a un sospettato e/o imputato senza rappresentanza legale. (Articolo 14)

Il tribunale, la procura e l'organo di pubblica sicurezza dovrebbero informare l'indagato e/o imputato senza rappresentanza legale del suo diritto di incontrare l'avvocato di turno. (Articolo 37)

 

Foto di neil tomaso on Unsplash

Collaboratori: Team di collaboratori dello staff CJO

Salva come PDF

Leggi correlate sul portale delle leggi cinesi

Ti potrebbe piacere anche

Cosa dice la legge cinese sull'assistenza legale?

Qual è l'avvocato di turno? Chi servirà come personale di assistenza legale? Che tipo di servizi legali possono essere forniti? Ecco le domande chiave a cui rispondere per conoscere la legge cinese sull'assistenza legale.