China Justice Observer China

?

IngleseAraboCinese (semplificato)OlandeseFranceseTedescoHindiItalianoGiapponeseKoreanPortogheseRussianSpagnoloSwedishebraicoIndonesianvietnamitaThaiturcoMalay

Diritto dell'assessore alla Cina (2018)

Mercoledì, 29 settembre 2021
Categorie: Approfondimenti
Editor: Huang Yanling

La legge sugli assessori popolari della Repubblica popolare cinese è stata promulgata il 27 aprile 2018 ed è entrata in vigore nella stessa data.

Ci sono 32 articoli in totale. La legge mira a garantire che i cittadini partecipino alle attività giudiziarie in conformità con la legge e a promuovere la giustizia giudiziaria.

I punti chiave sono i seguenti:

  1. Un cittadino ha il diritto e l'obbligo di fungere da assessore del popolo. Gli assessori del popolo sono nominati in conformità con la presente legge, partecipano alle attività processuali tenute dai tribunali popolari in conformità con la legge e godono di pari diritti con i giudici, se non diversamente previsto dalla legge.

  2. Un tribunale popolare primario, a seconda delle esigenze di udienza delle cause, sottopone la quota di assessori del popolo al comitato permanente del congresso del popolo allo stesso livello per la determinazione. La quota degli assessori del popolo deve essere almeno tre volte quella dei giudici di un tribunale del popolo. Un organo di amministrazione giudiziaria, di concerto con un tribunale popolare primario, seleziona casualmente gli assessori delle persone dall'elenco dei candidati per gli assessori delle persone che hanno superato l'esame di abilitazione. Il presidente del tribunale del popolo primario sottopone l'elenco degli assessori del popolo prescelto alla commissione permanente dell'assemblea popolare di pari grado per la nomina.

  3. Quando partecipano al dibattimento in qualità di componenti di un collegio collegiale di tre persone, gli assessori del popolo esprimono autonomamente le proprie opinioni sull'accertamento dei fatti e sull'applicazione della legge ed esercitano il loro diritto di voto. Quando partecipano al processo di una causa come membro di un collegio collegiale di sette persone, i periti del popolo esprimono in modo indipendente le loro opinioni sull'accertamento dei fatti ed esercitano il loro diritto di voto insieme ai giudici; per quanto riguarda l'applicazione della legge, gli assessori delle persone possono esprimere le loro opinioni, ma non possono esprimere un voto.

 

 

Foto di copertina di Anotia Wang (https://unsplash.com/@anotia) su Unsplash

Collaboratori: Team di collaboratori dello staff CJO

Salva come PDF

Leggi correlate sul portale delle leggi cinesi

Ti potrebbe piacere anche

Cosa dice la legge cinese sull'assistenza legale?

Qual è l'avvocato di turno? Chi servirà come personale di assistenza legale? Che tipo di servizi legali possono essere forniti? Ecco le domande chiave a cui rispondere per conoscere la legge cinese sull'assistenza legale.

Legge sulla sicurezza sul lavoro della Cina (2021)

La legge sulla sicurezza sul lavoro (安全生产法) è stata promulgata il 29 giugno 2002 e modificata rispettivamente nel 2009, 2014 e 2021. L'ultima revisione è entrata in vigore il 1° settembre 2021.

Disposizioni su diverse questioni relative all'applicazione della legge nel processo a cause civili riguardanti l'uso di tecnologie di riconoscimento facciale per il trattamento di informazioni personali(2021)

Disposizioni della Corte Suprema del Popolo su diverse questioni relative all'applicazione della legge nel processo di cause civili che coinvolgono l'uso di tecnologie di riconoscimento facciale per elaborare informazioni personali (最高人民法院关于审理使用人脸识别技术处理个人信息相关民事案件适用法律若干问题的规定) sono state promulgate il 27 luglio 2021 ed entrate in vigore il 1 agosto 2021.